Federchimica e AssICC presentano la 17a Conferenza Sicurezza Prodotti REACH

GIOVEDÌ 15 NOVEMBRE 2018
MILANO, ORE 9.00

La 17a Conferenza Sicurezza Prodotti, attraverso la partecipazione di rappresentanti della Commissione Europea, di ECHA, delle Autorità Competenti nazionali e dell’industria, ha l’obiettivo di presentare diversi aspetti del Regolamento REACH in relazione agli ultimi processi che l’hanno influenzato come l’ultima scadenza di registrazione, la REACH review e le interconnessioni con altre legislazioni.

La partecipazione è gratuita previa registrazione.

Scarica il programma completo in .pdf: clicca qui
Per iscrizioni consulta la seguente pagina: clicca qui

Pavia, 7 novembre 2018.

Ti potrebbe interessare anche:

Regolamento REACH: quattro azioni per ridurre i costi delle registrazioni 2018. Il Gruppo di Contatto dei Direttori (DCG) — una piattaforma della Commissione europea, di ECHA e delle associazioni industriali — raccomanda quattro...
Regolamento REACH: nel 2019 gli ispettori si focalizzeranno sulla verifica delle registrazioni Nome in codice REACH-EN-FORCE-7 per indicare il piano europeo di ispezioni REACH che si svolgerà nel 2019. Nella 27th riunione plenaria del Forum ...
REACH: come valutare il pericolo e i rischi, spiegato bene John è il proprietario di una piccola azienda familiare che produce e importa prodotti chimici nell'Unione europea. John ti accompagna nel suo ...
Quanto tempo ci mette ECHA ad assegnare numero registrazione REACH? Se la tua azienda ha preregistrato la sostanza, la tempistica per l'assegnazione del numero di registrazione dipende dalla data di invio del dossi...
Cosa fare quando ricevete uno scenario d’esposizione? Quando ricevete una SDS estesa di una sostanza con un numero di registrazione, dovete stabilire quali sono i vostri obblighi e decidere come ademp...
Regolamento REACH: cosa succederà ai SIEF dopo le registrazioni del 2018? ECHA sta considerando la possibilità di sviluppare una piattaforma dedicata alle attività post-registrazione Per le sostanze chimiche già registr...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *