Miscele pericolose, UFI e centri antiveleni, spiegati bene

Immetti sul mercato dell’Unione europea una miscela pericolosa? Ad esempio detergenti, adesivi o vernici? Dal 2020, devi fornire informazioni armonizzate sulle tue miscele affinché i centri antiveleni possano usarle in caso di emergenza.

Cosa significa questo in pratica?

Devi indicare la composizione completa di una miscela specificando l’identità chimica e la concentrazione dei componenti. Devi inoltre fornire il codice UFI e riportarlo nell’etichetta del tuo prodotto. UFI sta per identificatore unico di formula. È un codice di 16 caratteri che collega una miscela immessa nel mercato e le relative informazioni, ad es. il nome commerciale, l’uso previsto, la composizione e le informazioni tossicologiche. L’UFI può salvare vite. In caso di esposizione accidentale a una miscela pericolosa, il codice UFI sull’etichetta aiuta il centro antiveleni a identificare subito il prodotto esatto e a fornire una risposta sanitaria rapida e corretta. L’UFI ti permette di proteggere informazioni commerciali riservate quando comunichi dati sulla miscela nella catena d’approvvigionamento.

Puoi chiedere al tuo fornitore a monte l’UFI delle sue miscele, o comunicarlo al responsabile della formulazione a valle. Puoi già aggiungere l’UFI sull’etichetta dei prodotti, entro il primo termine di notifica previsto a gennaio 2020.

Non attendere, inizia già ora a prepararti!

Pavia, 7 aprile 2018.

1 comments On Miscele pericolose, UFI e centri antiveleni, spiegati bene

  • Temo che non sarà così facile. Attualmente ci sono problemi tecnici da risolvere, poi ci saranno le interazioni fra i vari Ministeri della salute, ognuno dei quali finora è andato per conto suo (in Italia è sufficiente l’intervallo ragionevole di concentrazione, in Romania si accontentano della SDS, in Spagna vogliono la composizione esatta e una tassa e così via). Se fossero pochi paesi forse le cose si risolverebbero in fretta, ma in così tanti temo che ci vorrà un bel po’ di lavoro per mettersi d’accordo.

Leave a reply:

Your email address will not be published.